Il complesso residenziale

La tradizione nel fare

Il complesso residenziale Boggio 56 è frutto di un intervento di riconversione edilizia in un contesto urbano in fase di grande sviluppo adiacente al Politecnico e alle strutture riqualificate delle OGR.
Un intervento nel quale gli architetti hanno inserito il nuovo fabbricato ispirandosi a stilemi tradizionali rivisitati in chiave moderna.

Quartiere cerniera tra Borgo San Paolo e Crocetta, dotato di tutti i servizi primari e in posizione ottimale sia per l’accesso al centro città che per l’uscita verso tangenziali ed autostrade.

 

Il Complesso residenziale Boggio 56 è stato progettato tenendo conto di tecnologie all’avanguardia. Prevede infatti facciate ventilate e a cappotto, riscaldamento a pavimento, raffrescamento, deumidificazione centralizzata, teleriscaldamento con acqua calda centralizzata e con contabilizzazione autonoma (per il 75%).

Particolare cura e’ stata posta dagli architetti per l’arredo dell’androne del fabbricato e dei pianerottoli di sbarco degli ascensori.
Sono stati inoltre previsti criteri costruttivi e soluzioni impiantistiche che consentono risparmi gestionali di indubbio vantaggio per i proprietari con basso impatto ambientale.

Abitare la qualità migliora la vita

Boggio 56 propone una grande varietà di tipologie di appartamenti, dai 50 mq. sino a 250 mq. con svariate soluzioni intermedie.

Sono inoltre disponibili loft su due livelli, appartamenti dotati di ampi terrazzi di indubbia personalità e fascino ed un appartamento su tre livelli con terrazzo panoramico e piscina da considerarsi come una vera ed unica “villa sul tetto”.
Gli appartamenti, sia quelli più grandi che quelli più piccoli, hanno tutti vani di grandi dimensioni, sono molto luminosi e corredati di disimpegno per la zona notte e per i servizi: queste specifiche conferiscono al prodotto edilizio un target di alta qualità.

Sono previsti box auto di varie dimensioni e cantine ventilate pertinenziali.